…e poi c’è lei che educatamente aspetta il suo piatto in tavola!