Katja Matosevic

@YKatja

#InteriorDesigner

Formalmente chiamato “London Bridge Tower”, ma comunemente indicato come The Shard, la scheggia, il grattacielo firmato Renzo Piano è stato completato nell'estate del 2012 e apre ufficialmente al pubblico il 1° febbraio 2013.

Attualmente considerato l'edificio più alto in Europa occidentale, The Shard si innalza a 309,6 metri al di sopra del nuovo quartiere London Bridge, nel distretto di South Bank, ed è sede di numerose attività, tra uffici, ristoranti, residence e l’hotel a cinque stelle Shangri-La.

The Shard di Renzo Piano apre al pubblico il 1° febbraio, #architettura Ma la struttura rappresenta anche una nuova attrazione per la città, come dimostra il grande successo ottenuto dalla prevendita dei biglietti per accedere ai punti di osservazione collocati ai piani 68, 69 e 72, dove si toccano i 245 metri di altezza, accessibili attraverso ascensori che viaggiano a circa 6 metri al secondo.

Views 60

818 days ago

Formalmente chiamato “London Bridge Tower”, ma comunemente indicato come The Shard, la scheggia, il grattacielo firmato Renzo Piano è stato completato nell'estate del 2012 e apre ufficialmente al pubblico il 1° febbraio 2013.

Attualmente considerato l'edificio più alto in Europa occidentale, The Shard si innalza a 309,6 metri al di sopra del nuovo quartiere London Bridge, nel distretto di South Bank, ed è sede di numerose attività, tra uffici, ristoranti, residence e l’hotel a cinque stelle Shangri-La.

The Shard di Renzo Piano apre al pubblico il 1° febbraio, #architettura Ma la struttura rappresenta anche una nuova attrazione per la città, come dimostra il grande successo ottenuto dalla prevendita dei biglietti per accedere ai punti di osservazione collocati ai piani 68, 69 e 72, dove si toccano i 245 metri di altezza, accessibili attraverso ascensori che viaggiano a circa 6 metri al secondo.

0 Comments

Realtime comments disabled