È finito x Apple il "day after", oppure "un giorno di ordinaria follia"