il titolo de Il Giornale di sabato 23 luglio 2011, il giorno dopo la strage di Oslo e Utøya di matrice di estrema destra